Accedi al sito
Serve aiuto?

Patente B

PATENTE B                                                                                                                                                                       


PATENTE B
 
La patente B si consegue a 18 anni e consente di guidare Motoveicoli ed Autoveicoli (inclusi autocarri e caravan di massa complessiva non superiore a 3,5 t) con 9 posti a sedere complessivi. Consente anche la guida di macchine agricole e macchine operatrici non eccezionali.
 Da gennaio 2011 è in vigore la "GUIDA ACCOMPAGNATA" per coloro che hanno compiuto 17 anni di età e sono già in possesso di patente di categoria A1.

 


Con la patente B si possono guidare le seguenti categorie di veicoli:

Tipo di veicolo Conseguita prima del 19 gennaio 2013 Conseguita dal 19 gennaio 2013
Autoveicoli m.m.a* non superiore a 3.500 kg con max 9 posti+ rimorchio leggero( m.m.a* non superiore 750 kg) Tutti senza limiti Tutti senza limiti
Autoveicoli m.m.a* non superiore a 3.500 kg con max 9 posti+ rimorchio non leggero ( m.m.a* superiore a 750 kg) A condizione che:
  • m.m.a* rimorchio non ecceda massa a vuoto motrice
  • m.m.a* complesso non ecceda 3.500 kg
A condizione che :
  • m.m.a* complesso non ecceda 3.500 kg
  • se m.m.a* superiore a 3.500 kg e non superiore a 4.250 kg occorre esame specifico

* m.m.a - massa massima autorizzata

Inoltre si possono guidare in ambito UE e SEE tutti i veicoli di categoria AM e B1; solo in Italia, veicoli di categoria A1 e, al compimento dei 21 anni di età, tricicli con potenza superiore a 15 kW.


LIMITAZIONI DI GUIDA NEOPATENTATI

Per "neopatentato" si intende chi consegue per la prima volta la patente B, anche se già titolare della patente A, oppure la patente A se non è in possesso della B. Non è invece considerato neopatentato chi consegue una patente superiore; se è gia titolare della patente B da almeno 3 anni. Lo status di neopatentato perdura per i 3 anni successivi al conseguimento della patente e prevede alcune limitazioni: per ciò che concerne i limiti di velocità per i primi 3 anni non è consentito al neopatentato il superamento della velocità di 100 km/h nelle autostrade, mentre per le strade extraurbane principali il limite è di 90 km/h. 
Per le limitazioni inerenti la guida di autoveicoli puoi verificare a questo link quali sono i veicoli la cui guida è consentita ai neopatentati:  clicca sul seguente link e compila i campi richiesti   Limiti guida neopatentati
 

PATENTE B1

La patente B1 si consegue a 16 anni e abilita a condurre quadricicli non leggeri con massa a vuoto non superiore a 400 kg o 550 kg e potenza massima non superiore a 15 KW.

 

Con la patente B1 si possono guidare le seguenti categorie di veicoli:

Tipologia veicolo Cosa era richiesto prima del 19 gennaio 2013 Conseguita dal 19 gennaio 2013
Tricicli Patente di categoria A1 o A ( solo Italia) o B Nessuno
Quadricicli Patente di categoria A1 o A ( solo Italia) o B Tutti senza limiti


Inoltre si possono guidare tutti i veicoli di categoria AM
 


Documenti necessari

  • Carta d'identità
  • Codice Fiscale
  • 4 fototessere uguali con sfondo bianco
  • Certificato Medico

La visita medica puo' essere effettuata anche presso la nostra sede.


In base al decreto G.U. 95 del 23/04/2012 sono previste 6 lezioni di guida obbligatorie cosi suddivise : 2 ore in autostrada, 2 ore nelle strade extraurbane e 2 ore alla sera in condizione di visione notturna.