Accedi al sito
Serve aiuto?
Sanzioni previste per la sicurezza sul lavoro 

 
La formazione delle attrezzature di lavoro è disciplinata dall' art. 73 del D. Lgs 81/08. L' insieme delle norme che disciplinano la sicurezza sul lavoro riguardano sia i  lavoratori che i datori di lavoro.
Le sanzioni aventi come oggetto la responsabilità dei lavoratori consistono in provvedimenti pecuniari che vanno da un minimo di 50 a un massimo di 600 euro nei casi più gravi. 
Diverso è il caso dei lavoratori preposti dove le sanzioni possono arrivare anche a 1200 euro.
Per i datori di lavoro inadempienti invece oltre alle sanzioni di tipo economico ( fino a 6000 euro), sono previsti anche provvedimenti di tipo detentivo fino a un massimo di 8 mesi di reclusione.